Giovedí
19 Ottobre 2017

Rete Bibliotecaria Cremonese

La Biblioteca Comunale di Pandino aderisce alla Rete Bibliotecaria Cremonese (RBC).

Grazie all'adesione alla RBC, la Biblioteca di Pandino è in grado di offrire agli utenti una serie di servizi qualificati, tra i quali il servizio di prestito interbibliotecario con le biblioteche delle province di Cremona e Brescia, attività di promozione alla lettura coordinate sul territorio, mostre itineranti per bambini e ragazzi, accesso al serviizio MediaLibraryOnLine e molto altro.

RBC, conformemente alle indicazioni espresse da IFLA, UNESCO e legge regionale 81/85, persegue
le seguenti finalità:

1. facilitare il pieno accesso all’informazione, alla cultura e alla conoscenza, quali strumenti di
crescita personale e per lo sviluppo della comunità, promuovendo la lettura in tutte le sue
forme;
2. promuovere e diffondere una cultura della biblioteca pubblica, da intendere quale spazio
aperto alla collettività e come soggetto sociale integrato nella realtà locale, che opera
assieme ai cittadini, istituzioni e organizzazioni sociali per il progresso della comunità, con
particolare riguardo all’integrazione tra le reti culturali e formative all’interno del Distretto
culturale della provincia di Cremona;
3. incrementare la qualità e il valore dei servizi bibliotecari, garantendo standard uniformi e
valorizzando il patrimonio umano, professionale e documentario presente nelle biblioteche
del territorio e apportando nuove risorse (economiche, tecnologiche, umane) per il loro
sviluppo;
4. operare per costruire un’unica rete bibliotecaria del territorio dotata di un’identità comune
di servizio, che accolga e valorizzi le identità originarie delle singole biblioteche.