Martedí
17 Ottobre 2017

Progetto "Il Centralino Amico"

Da tempo sono presenti sul territorio progettazioni di telefonia  sociale per anziani  quali il “Filo d’Argento/Pronto Servizio Anziani” dell’Associazione Auser Lombardia che negli anni hanno realizzato numerose innovazioni sperimentali e sono divenuti riferimenti significativi in contesti territoriali più allargati.
Alla luce delle esperienze maturate sul territorio di Pandino quali la due annualità di “Caldo in salute” si è rilevata l’esigenza di diversi anziani di vincere la solitudine mediante anche un raccordo telefonico.
La telefonia sociale diviene infatti  uno strumento a disposizione dei cittadini fragili e rappresenta un deciso potenziamento del sistema di domiciliarità grazie al consolidamento dei servizi e delle reti esistenti e all’innovazione rispetto alle competenze necessarie per fare e sostenere scelte di domiciliarità.
 
L’iniziativa "IL CENTRALINO AMICO", ha lo scopo di offrire ai cittadini fragili un contatto telefonico settimanale quale prevenzione del disagio e supporto alla domiciliarità.
 Il progetto è finalizzato a:
1. ridurre la solitudine attraverso la compagnia telefonica;
raccogliere i bisogni espressi e/o latenti;
2. tenere monitorata la situazione socio/sanitaria della persona anziana a domicilio;
3. esercitare una funzione informativa su temi di interesse;
4. inviare segnalazione al servizio sociale comunale e/o al Medico di Medicina Generale dell’interessato costruendo una rete solidale intorno al singolo e alla sua famiglia; 
 

Per partecipare al progetto è necessario compilare apposita modulistica o contattare il numero 0373/970837

DocumentiDimensione
Microsoft Word - MODULO DI ISCRIZIONE.pdf110.13 KB
Microsoft Word - locandina.pdf152.58 KB